Martedì 17 Ottobre 2017

Il sito degli Alberi Monumentali del Veneto

Monumentali sono quegli alberi di alto pregio naturalistico e storico e di interesse paesaggistico e culturale che “isolati o facenti parte di formazioni boschive naturali o artificiali, per età o dimensioni, possono essere considerati come rari esempi di maestosità o longevità” o che “hanno un preciso riferimento a eventi o memorie rilevanti dal punto di vista storico o culturale o a tradizioni locali”.

Questa è la definizione contenuta nella Legge della Regione Veneto n. 20 del 09 agosto 2002 “Tutela e valorizzazione degli alberi monumentali ”.

Il progetto ha lo scopo di tutelare gli alberi di particolare pregio, presenti nel territorio regionale, al fine di garantire la tutela e la valorizzazione del patrimonio ambientale e del paesaggio nonché la salvaguardia del patrimonio genetico e della biodiversità.

Schede alberi

Ricerca per provincia

VE 121 Farnia a Mirano

Quercus robur a Mirano

Possente esemplare plurisecolare di quercia, presente già in antiche mappe topografiche della zona come punto di riferimento. E’senz’altro ultimo relitto superstite degli antichi querceti di pianura, che si estendevano nei vicini comuni di Noale, Salzano e Mestre. Questa specie era in assoluto la preferita per il legname da opera per le caratteristiche di robustezza, lavorabilità e resistenza all’acqua.

Altre Informazioni

  • Provincia: Venezia
  • Codice albero: VE 121
  • Indirizzo: via Balzana
  • Accessibilie: NO
  • Coordinate geografiche: Longitudine 12°05'07'' Latitudine 45°31'05'' Altitudine 15
  • Specie botanica: Quercus robur
  • Nome locale della specie: Farnia
  • Diametro del fusto in cm (a m 1,30 da terra): 138
  • Altezza totale in metri: 18,5
  • Età stimata: 400
Continua in questa categoria: « VE 022 Farnia a Portogruaro